Archivi tag: editoriale

Rino Gaetano, 40 anni fa un outsider a Sanremo

“Qualcosa da dire sul festival, Gaetano?”. “Certo. Io penso che Luigi Tenco dieci anni fa sia morto di noia”. È il 1978 e Rino Gaetano esordisce al Festival di Sanremo con Gianna. Questo giovane cantautore semi-sconosciuto, crotonese di origine e romano di adozione, importava per la prima volta all’Ariston leggerezza e irriverenza. Persino il suo outfit è motivo di scalpore: cappello a cilindro, frac, ukulele, scarpe da ginnastica e medaglie al valore al petto. Il risultato è inatteso. Si classifica al terzo posto tra i cantautori. Vincono i Matia Bazar, Anna Oxa rivela all’Italia il suo talento con Un’emozione da poco ma la star indiscutibile è lui. Rino Gaetano.

Continua a leggere Rino Gaetano, 40 anni fa un outsider a Sanremo

C’est la vie – Prendila come viene: pronti a piangere dal ridere?

I matrimoni sono spesso un incubo, per gli sposi, stressati dai preparativi, e per gli invitati, costretti a partecipare ad interminabili cerimonie. Lo è di certo quello di C’est la vie – Prendila come viene, il nuovo film dei registi di Quasi Amici, in sala dall’1 febbraio.

Continua a leggere C’est la vie – Prendila come viene: pronti a piangere dal ridere?

Gary Oldman, Winston & I

«La recitazione per me è sempre stato un antidoto all’autocommiserazione. È l’unico momento in cui posso riguardarmi serenamente senza angosciarmi per le mie insicurezze». A parlare è Gary Oldman, 59 anni, uno dei più grandi attori della sua generazione. Lo prova ancora una volta ne L’ora più buia (nelle sale dal 18 gennaio), l’ultimo film di Joe Wright (Espiazione, Orgoglio e pregiudizio) dove interpreta Winston Churchill.

Continua a leggere Gary Oldman, Winston & I