Archivi categoria: recensioni

Il ruolo di Hulk Hogan nella limitazione della libertà di stampa

Se le continue stoccate di Donald J. Trump ai media statunitensi (e in particolare al “the failing” New York Times) avevano fatto allarmare qualcuno sullo stato di salute della libertà di stampa americana sappiate che i problemi dei giornalisti statunitensi partono da più lontano. Continua a leggere Il ruolo di Hulk Hogan nella limitazione della libertà di stampa

Maltese – Il Romanzo del Commissario e la finta modernità della RAI

“Un prodotto memorabile all’insegna della modernità”, “un omaggio a La Piovra che si ispira alla qualità di The Night of della HBO”, “un grande evento televisivo che apre importanti prospettive per il futuro”. Con questi commenti pomposi giovedì mattina la direttrice di Rai Fiction Tinni Andreatta e il produttore di Palomar Carlo Degli Esposti hanno presentato alla stampa Maltese – Il Romanzo del Commissario. Continua a leggere Maltese – Il Romanzo del Commissario e la finta modernità della RAI

Bruciare tutto è un romanzo rivoluzionario. E ora scandalizzatevi pure!

Se oltre a discutere se fosse lecito o meno gustarsi un agnello il giorno di Pasqua nelle ultime ore avete avuto anche il tempo di informarvi non vi sarà sfuggita la polemica generata dall’uscita di Bruciare tutto, l’ultimo libro di Walter Siti che ha farcito le pagine dei quotidiani e ringalluzzito i critici più bacchettoni. La prima della lista è stata la filosofa Michela Marzano che su La Repubblica si lascia andare a becere considerazioni di carattere morale e pare fornire le dovute motivazioni per inserire il testo nell’indice dei libri proibiti.

Continua a leggere Bruciare tutto è un romanzo rivoluzionario. E ora scandalizzatevi pure!